VITAL ITALY INCANTA IL PUBBLICO DI EXPO .

VitalaExpo

Si è tenuta martedì 13 ottobre la serata di beneficenza organizzata da Vital Italy Onlus, in collaborazione con Banca Esperia e il Padiglione “Love It” a Expo.

L’esposizione internazionale di Milano è stata la cornice perfetta per presentare a un ragguardevole gruppo di invitati Vital Italy Onlus e i progetti benefici dell’associazione a favore dei bambini di Calcutta. I progetti della onlus, in sintonia con gli obiettivi di Expo 2015 in favore di un mondo più sostenibile per le future generazioni, si pongono il lodevole obiettivo di combattere le disuguaglianze in tutte le sue forme: economiche, sociali e di genere, che migliaia di bambini a Calcutta si trovano a dover fronteggiare ogni giorno.

L’associazione ha preso vita nel 2011 dall’impegno, passione, dedizione e solidarietà delle monzesi Allegra Viganotti -presidentessa di Vital Italy- Katia Ambrosini, Anna Dossi e Federica Gironi -le altre socie fondatrici- nonché dai volontari, sempre più numerosi ogni anno.  Calcutta detiene il triste primato della città con il maggior numero di street children al mondo: 250.000 piccoli vivono da soli sulle strade della metropoli, esposti a ogni rischio e pericolo.  Ogni anno sono 1.500 i bambini invisibili, abbandonati, schiavizzati e violentati, cui Vital Italy offre protezione, assistenza sanitaria e, soprattutto, istruzione, con l’auspicio di ridare loro speranza per un futuro migliore.

 “Questi 1.500 bambini che seguiamo oggi, noi li conosciamo per nome, perché due volte l’anno ci rechiamo personalmente (e a nostre spese) a Calcutta, per monitorare e migliorare l’organizzazione dei nostri progetti.”- ha dichiarato Allegra Viganotti, presidentessa di Vital Italy – “Andiamo in India per controllare di persona che le donazioni siano utilizzate al meglio per gli obiettivi condivisi in ogni progetto, ma soprattutto per vedere come stanno i “nostri bambini”, per accertarci che il nostro aiuto stia dando i suoi frutti e stia contribuendo a offrire loro un futuro migliore”.

L’autenticità e vera anima solidale di Vital trova concretezza nel fatto che il 100% delle donazioni ricevute vanno direttamente ai bambini, poiché tutti i costi amministrativi sono coperti interamente dai soci e da aziende sostenitrici.   La serata benefica ha rappresentato un successo straordinario, incontrando entusiasmo e apprezzamento da parte dei numerosi presenti, che hanno potuto cogliere, grazie anche alla proiezione di un video contributo, il vero significato di fare solidarietà e di aiutare, incarnato nei progetti della associazione. Attraverso le buone pratiche e l’impegno, Vital Italy aspira a lasciare in eredità alle nuove generazioni un mondo più sostenibile, dove l’equità rappresenti un diritto di tutti e non un privilegio di pochi.  Per  ulteriori informazioni, visitare il sito www.vital-italy.org.